Daniele Gallerani Blog

Il tuo benessere inizia ora!
Contattami

IL RISPETTO… COSA MI HA IN SEGNATO IRENE, RAGAZZA DI 17 ANNI

Questa storia riguarda le relazioni, il nostro modo di comportarci l’uno verso l’altro.
In studio è venuta una ragazza giovanissima di 17 anni. Lei si rivolgeva a me sempre dandomi del lei.
Io facendola arrabbiare l’ho esortata a darmi del tu, ma la cosa mi ha fatto piacere perché è come se avesse voluto  mantenere una sorta di distanza, data dal rispetto del ruolo che stavo esercitando in quel momento.
Questa ragazza è veramente tanto giovane ed educata ad avere rispetto verso l’altro e la cura di sé.
Questa ragazza è un insegnamento per tante persone ed è da ammirare.

Mi ha fatto pensare ad esempio come  spesso  sui social, tanto frequentati,  manca questa distanza, manca il rispetto e le persone si sentono in diritto di violentare con le parole e giudicare. Manca nelle domande il “scusi, per favore…” manca un dialogo di rispetto reciproco.
Anche se il tempo corre e va avanti è necessario fare un passo indietro e ritornare  a queste forme di dialogo  seguendo le regole della normale educazione.

Il mondo, però, è fatto per persone che hanno voglia di crescere, confrontarsi e portare un valore aggiunto agli altri attraverso il dialogo positivo,  una invenzione o un proposito buono.
Queste sono le componenti che fanno crescere una persona e chi gli sta intorno. Pensate a quanto ne gioverebbe il nostro Paese in un momento storico come quello attuale. Attraverso uno scambio di qualità e rispetto si migliora e si porta un messaggio di apertura a chi in questo mondo non vede altro che qualcosa di negativo.

W chi vede il positivo
W chi vede qualcosa di buono

L’emozione  e l’atteggiamento positivo si riflettono anche sulla nostra postura che per stare bene ha bisogno di apertura; quindi sii curioso, utilizza un dialogo positivo e trova qualcosa di buono in quello che ti circonda.  Irene ne è l’esempio.

Questa storia ci insegna che “se vuoi entrare da una porta, quella porta deve essere aperta”.

Così funzioniamo noi, così funziona la postura, così funziona l’energia.

Condividi:

COME CONTINUARE A STARE BENE

SEGUIMI NELLA MIA PAGINA UFFICIALE FACEBOOK!

  • Come trovo soluzioni ai malesseri del persone?
  • Quali legami nascondono dolori così distanti?
  • Che dispositivi medici starò inventando?
  • Come utilizzo i miei dispositivi?
  • Cosa dicono i clienti dei miei lavori?
  • Che risultati hanno?

Sono questi i contenuti che pubblico insieme a qualche post positivo, a volte un po’ provocatorio che ti spinge a guardare in una direzione, quella dello STAR BENE

Se non ami Facebook i contenuti che posto li trovi anche sul mio CANALE TELEGRAM

Conosci Teraparte e Codice32?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi